CFP VANTINI 1839

Contatti

Via Caduti Piazza della Loggia, 7/B
25086 San Carlo, Rezzato (BS)

Tel. 030 27 91 576
Fax 030 27 91 786
WWW: vantini.it
E-mail: info@vantini.it
PEC: cfpvantini@pec.it

Unità organizzative

Rezzato (BS)

Via Caduti Piazza Loggia 7/B

25086 Rezzato (BS)

Tel. 030/2791576 – Fax. 030/2791786

E-mail: info@vantini.it

Orario apertura segreteria:

  • Lunedì dalle 8.00 alle 15.30
  • Martedì – Mercoledì  – Giovedì dalle 8.00 alle 16.00
  • Venerdì dalle 8.00 alle 15.30

Castiglione delle Stiviere (MN)

Viale Maifreni,13

46043 Castiglione delle Stiviere (MN)

Tel. 0376/638463 – Fax. 0376/670697

E-mail: cfp@formazione-cdg.it

Orario apertura segreteria:

  • Dal Lunedì al venerdì: dalle  8.00 alle 13.00  e  dalle  14.30 alle 15.30

Modulo di disponibilità ad accogliere tirocinanti

REQUISITI PER L’ATTIVAZIONE DEI TIROCINI:

Durante l’esperienza del tirocinio, lo studente è equiparato al lavoratore ai sensi dell’art. 2 del Dlgs 81/2008, pertanto l’attivazione di un tirocinio comporta per i soggetti ospitanti l’obbligo di mettere in campo tutte le misure necessarie a tutelare l’integrità psico-fisica degli studenti

1.
L’AZIENDA DEVE DISPORRE DELLA SEZIONE “TIROCINANTI” NEL DVR AZIENDALE

(in applicazione della L.85 del 3 luglio 2023 di conversione, con modifiche, del DL 78 del 04 maggio 2023 (art. 17, comma 4)?

Qualora l'azienda NON sia tenuta, in base alla normativa vigente (zero dipendenti), alla redazione del DVR DEVE comunque compilare un modulo di valutazione dei rischi relativi alle mansioni svolte dai tirocinanti utilizzando l’ALLEGATO H2 fornito dalla scuola.

2.
L’AZIENDA DISPONE DELLA SEZIONE “MINORENNI” NEL DVR?

In mancanza della sezione minorenni del DVR non potranno essere accolti in azienda tirocinanti con età inferiore a 18 anni

3.
L’azienda NON può adibire lo studente ad attività “proibite” dalla Legge 977/1967 modificata dal Dlgs 345/1999 e dal Dlgs 262/2000


Si rammenta l’obbligo per il soggetto ospitante di

  • Essere in regola con la vigente normativa sulla salute e scurezza sui luoghi di lavoro
  • Di essere in regola con la normativa di cui alla legge 68 del 1999 e successive modificazioni e integrazioni (norme per il diritto al lavoro dei disabili)
  • Verificare i contenuti della formazione specifica trattati a scuola E SE NON corrispondano in tutto o in parte a quelli indicati nel DVR aziendale INTEGRARE la formazione specifica con la ripresa di alcuni contenuti in funzione della valutazione dei rischi relativi alle mansioni assegnate dallo studente.

  • Individuare possibili rischi e relative misure di prevenzione e protezione da adottare durante il percorso di tirocinio

  • Effettuare l’attività di INFORMAZIONE stabilita dall’art. 36 del Dlgs 81/2008 e registrare le attività di informazione effettuate a favore dello studente, necessarie per lo svolgimento delle mansioni assegnate.

  • Provvedere a svolgere opportuna attività di ADDESTRAMENTO in funzione dell’attività svolta ai sensi dell’art. 37 co.5 Dlgs 81/2008.

  • Contestualizzare obbligatoriamente la formazione ricevuta in ambito scolastico sulla base della propria valutazione dei rischi.

  • Effettuare la visita di sorveglianza sanitaria a cura del medico competente dell’azienda. A tal fine la scuola invia all’azienda il giudizio di idoneità alla mansione redatto dal medico competente della scuola
  • Fornire i DPI

  • Nominare un tutor aziendale

DATI IDENTIFICATIVI DELL'AZIENDA OSPITANTE

SEDE LEGALE
SEDE OPERATIVA - omettere se uguale alla sede legale

DATI RAPPRESENTANTE LEGALE

TUTOR AZIENDALE

L’azienda deve nominare ed indicare nella convenzione un tutor aziendale al quale può essere affidato un numero di tirocinanti congruo e previsto dalla normativa vigente (Decreto 195/2017)
  • 5 a 1 per attività a rischio alto
  • 8 a 1 per attività a rischio medio
  • 12 a 1 per attività a rischio basso

ORARIO DI LAVORO DEL TIROCINANTE

L’orario di lavoro massimo di un tirocinante è di 40 ore settimanali, dalle 6 del mattino alle 24. Non è previsto il lavoro notturno, ma è possibile svolgere il proprio orario di lavoro su turni. Fare comunque riferimento al proprio CCNL e al DVR.

INDENNITÀ DI PARTECIPAZIONE E WELFARE AZIENDALE


Thanks!

Grazie alla STAM, azienda che fa parte del gruppo Tamburini (ditta socia della Scuola), per aver realizzato la nostra nuova insegna che dopo 40 anni sostituisce la precedente per rendere ancora più bella la nostra sede.

Build
the
future!

Grazie per la preziosa collaborazione

RICEVERAI A BREVE UN DOCUMENTO RIEPILOGATIVO ALLA MAIL INDICATA

Invia il tuo annuncio!

Ti aiuteremo a trovare il candidato perfetto per le tue esigenze.

COMPILA TUTTI I CAMPI CON I DATI DELL'AZIENDA E PROSEGUI PER INSERIRE IL TUO ANNUNCIO.


COMPILA TUTTI I CAMPI E INVIA L'ANNUNCIO.


Invia il tuo curriculum!

Compila il form ed entra a far parte del nostro database.